NEWS

Chi lo ferma questo Chelsea?

Terence Santagà - 14-09-2014 - Letture: 877

Diego Costa show, tripletta e vetta della Premier

Chi lo ferma questo Chelsea?

La Premier League al suo avvio ha avuto un solo club padrone: il Chelsea di Mourihno. Nelle prime quattro giornate i bleus hanno portato a casa 12 punti, 4 vittorie, subendo 6 reti, tante vero, ma segnandone ben 16. La solidità difensiva della passata stagione sembra andata smarrita, ma davanti c'è un attaccante che ha già fatto dimenticare le disperazioni di pochi mesi fa, causate dagli opachi Fernando Torres e Demba Ba.

Nell'ultimo match disputato, l'undici di Mourihno è andato sotto in fretta contro lo Swansea, oer colpa di un'autorete di Terry. Nessuna paura però, tra il 45' e il 67' Diego Costa ha fatto vedere di che pasta è fatto, una tripletta che lo fa salire a quota 7 in classifica capocannonieri. Remy ha messo poi dentro il poker, che smacco per il Liverpool che aveva scartato il giocatore nel provino estivo in quanto considerato troppo debole fisicamente Inutile il 4-2 finale di Shelvey. 

Da segnalare un'altra prestazione da manuale di Fabregas, autore degli assist per i primi due goal del centravanti spagnolo. 

Finisce in parità il big match fra Arsenal e Manchester City, ed ora la classifica sorride agli uomini di Abramovich, primi a +2 sull'Aston Villa che ha espugnato a sorpresa l'Anfield. Al Liverpool non è bastato l'esordio da titolare di Balotelli. A fondo classifica la lotta si fa entusiasmante, con cinque squadre in due punti: Newcastle, West Bromwich, Burnley, Crystal Palace e il solito Manchester United, in crisi profonda, ma che oggi ha l'occasione di muovere la classifica in casa contro il QPR. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6