NEWS

Scandalo sessuale in Premier: 3 calciatori licenziati

Sergio Stanco - 18-06-2015 - Letture: 896

Succede a Leicester

Scandalo sessuale in Premier: 3 calciatori licenziati

In Inghilterra prendono molto sul serio gli scandali sessuali e se i giocatori si fanno beccare, diventa dura. Se, poi, si rendono protagonisti anche di offese razziste, allora i guai diventano ancora più grandi. E' quello che è successo a tre giocatori del Leicester che durante una tournèe in Asia con la squadra si sono resi protagonisti di uno spiacevole episodio: i giovani Pearson, Hopper e Smith (tutti tra i 21 e i 22 anni) si sono ripresi durante un'orgia con ragazze thailandesi e poi il video è finito in rete.

Durante il festino i tre hanno anche pensato bene di proferire offese razziste nei confronti delle loro accompagnatrici. Il Leicester ha aperto un'indagine interna al termine della quale ha licenziato in tronco i giocatori. Per Pearson, oltre il danno anche la beffa, visto che è il figlio dell'allenatore del club inglese. Chissà che a casa non sia arrivato anche uno scappellotto...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6