NEWS

La mascotte reagisce e scoppia la rissa nello stadio

Marco Avena - 22-09-2015 - Letture: 350

E' succcesso nella gara tra Uerdingen e Fischeln.

La mascotte reagisce e scoppia la rissa nello stadio

Rissa che ha dell'incredibile quella accaduta nel corso di Uerdingen-Fischeln, partita del campionato tedesco di Regionalliga Ovest. Dopo il vantaggio dei padroni di casa, la mascotte dell’Uerdingen si è fiondata di corsa sotto la curva dei propri tifosi, ma uno di loro ha deciso di staccare la testa del costume indossato da Andreas Boscheck.

Il ragazzo non è rimasto a guardare inerme e ha reagito scavalcando la recinzione e iniziando a picchiare il tifoso autore del gesto. Immediatamente è scoppiata una rissa che ha coinvolto l'intero settore.

Al termine del match, Boscheck ha cercato di ridimensionare l’accaduto, spiegando: "È stato un gesto stupido. Mentre mi staccavano la testa ho preso un colpo forte e mi sono fatto male. Ora so che non è stato fatto volontariamente: il ragazzo mi ha chiesto scusa. Mi ha spiegato che voleva essere solo uno scherzo, ma in momenti del genere sei sotto stress e adrenalina e non reagisci in maniera rilassata. Inoltre volevo riprendere la testa, non avevo idea di cosa volessero farci. Ora comunque il problema è risolto ed è inutile continuare a parlarne".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6