NEWS

Rummenigge: il Bayern non licenzierà mai Guardiola

Marco Avena - 27-07-2014 - Letture: 1357

Il presidente del Bayern chiarisce un'intervista.

Rummenigge: il Bayern non licenzierà mai Guardiola

Il presidente del consiglio di amministrazione del club bavarese Karl-Heinz Rummenigge ha chiarito, in una intervista rilasciata al giornale tedesco 'Welt am Sonntag' la ferma volontà dei campioni della Bundesliga di proseguire con Guardiola che ha ancora due anni di contratto.

"Il Bayern Monaco non licenzierà mai Pep Guardiola, posso metterlo per iscritto", ha detto Rummenigge.

A far scattare l'allarme era stata una dichiarazione dell'ex tecnico del Barcellona: "Se non vinco è possibile che la prossima stagione arrivi un altro allenatore".

Parole smentite da Rummenigge: "Sarà con noi fino al 30 giugno 2016, almeno fino a quando non scadrà il suo attuale contratto".

Il dirigente del Bayern ha negato anche i timori di un calo di tensione dei giocatore dopo le due brillanti stagioni e la vittoria del Mondiale da parte dei suoi senatori: "La stagione che comincia sarà l'occasione per fare la miglior annata dopo un Mondiale".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6