NEWS

Lahm dà l'addio alla nazionale

Terence Santagà - 18-07-2014 - Letture: 511

Il terzino dichiara concluso il suo ciclo con la Germania

Lahm dà l'addio alla nazionale

Ha voluto lasciare da vincitore, e c'è riuscito Philipp Lahm. Il capitano della Germania campione del Mondo ha deciso di lasciare la nazionale, nonostante l'età non sia così avanzata. Il 31enne del Bayern ha da poco prolungato il suo contratto con il club fino al 2018, pertanto la notizia dell'addio alla Germania è sembrata quantomeno strana.

Secondo il procuratore del terzino, Lahm avrebbe preso la decisione prima dell'inizio del Mondiale, confidandola solo a Loew. La gioia del trionfo finale non può che aver dato ulteriore conferma al giocatore che il suo ciclo è terminato.

Da domani quindi, Lahm macinerà chilometri solo per la fascia del Bayern, lasciando il posto in nazionale a qualcuno più giovane. Per lui, 113 partite con 5 goal all'attivo, a conferma che in fase offensiva è sempre stato uno dei migliori fluidificanti del Mondo, mentre il debutto è arrivato il 18 febbraio 2004 contro la Croazia.

L'ex giocatore Dietmar Hamann ha sottolineato su Twitter l'importanza del 31enne per la Germania, scrivendo: "Philipp Lahm si ritira dalla nazionale. Grande servitore della squadra e meritato capitano della nazionale campione del Mondo".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6