NEWS

Hummels dica la verità, resta o se ne va?

Terence Santagà - 05-10-2014 - Letture: 788

Ecco il caso creatosi attorno al centrale del Dortmund

Hummels dica la verità, resta o se ne va?

Mats Hummels si trova al centro di una polemica, nata fra ciò che ha dichiarato e ciò che invece ha fatto. Il centrale campione del Mondo ha rifiutato il trasferimento al Manchester United nelle ultime ore di mercato, nonostante una proposta di ingaggio raddoppiata, dichiarando di essere troppo legato alla città di Dortmund ed alla squadra per andarsene. Anche la moglia Cathy è stata decisiva nella sua scelta, che comunque non ha mai vacillato in direzione Premier League. Il gesto e le parole del difensore sono state subito "innalzate al cielo" dai sostenitori gialloneri che lo hanno eletto come simbolo di un club che puntualmente ogni anno vede partire i suoi talenti (Sahin, Lewandowski, Gotze, Kagawa...).

Tuttavia, quest'anno il Borussia è partito malissimo in Bundesliga e si trova appena sopra alla zona retrocessione. Dopo la sconfitta casalinga nell'ultima partita contro l'Amburgo, proprio Hummels avrebbe abbandonato lo stadio prima del fischio finale (con risultato in bilico quindi), scuro in volto. Ok per la delusione, ma il comportamento del giocatore non è di certo quello di un leader. Ecco quindi che in Germania sono pronti ad attaccare quella che è stata già ridisegnata come una "falsa bandiera". 

Hummels ora dovrà rispondere alle critiche con le parole, ma soprattutto con le buone prestazioni in campo, se vuole tornare ad essere quel simbolo che i tifosi della Ruhr hanno tanto amato ed elogiato. La stampa si è già scatenata, resta in Bundesliga o se ne va a gennaio?

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6