NEWS  

Beati gli ultimi perche' saranno i primi. Ecco la favola del Bhutan

Marco Avena - 18-03-2015 - Letture: 765

La squadra all'ultimo posto del ranking FIFA ha passato il primo turno di qualificazione al Mondiale del 2018.


C'è una nazione, il Bhutan, che ha una tradizione calcistica quasi nulla e che occupa il 209° e ultimo posto del Ranking FIFA ma che ieri ha compiuto una vera e propria impresa. La nazionale dell'Himalaya, che nell'andata del turno preliminare di qualificazione al Mondiale 2018 in Russia aveva battuto lo Sri Lanka in trasferta, a Colombo, per 1-0, si è ripetuta anche davanti al pubblico amico dello tadio Changlimithang di Thimpu, città situata a 2.685 metri sul livello del mare, e nel ritorno ha sconfitto lo Sri Lanka per 2-1.

Autentico eroe nazionale è oggi Chencho Gyeltshen, il marcatore delle due reti che permetteranno al Bhutan di accedere alla fase di qualificazione vera e propria insieme ad altre 39 squadre. La nazionale giallorossa probabilmente non riuscirà a straccare un biglietto per la Russia ma quasi sicuramente riuscirà finalmente a scrollarsi di dosso il ruolo di ultima della classe.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)